Un evento passato: 23 gennaio 2015

 

Il 23 gennaio al Palazzo Leone da Perego alle 20.45 si è svolta la proiezione del film "Shoah" di Claude Lanzmann, un evento organizzato in collaborazione tra l'Amministrazione Comunale e l'ANPI di Legnano, per celebrare la "Giornata della Memoria 2015"

 

Ora su youtube, grazie al sig. Giorgio Redigonda, sono visionabili alcuni video della serata:

 

introduzione e presentazione del film:

https://www.youtube.com/watch?v=sCTCGUv_2QM

 

I deportati di Legnano, la deportazione italiana e i deportati politici (triangoli rossi) della nostra zona:

https://www.youtube.com/watch?v=ctMl8XvMOL8

 

Commenti e considerazioni finali: 

http://youtu.be/kZ9YbONKqBI

 

 

MOSTRA

1914-1918 LA GRANDE GUERRA

Tra fili spinati e trincee.
"L'inutile strage" che contrassegnò il Novecento

 

 

 

L’ANPI di Legnano e l’Eco Istituto di Cuggiono hanno realizzato questa mostra in trentatré pannelli. Concepita come mostra itinerante, vuole accompagnare incontri, dibattiti, momenti di approfondimento nelle scuole e nelle biblioteche.

 

 

La mostra è visitabile negli spazi della Biblioteca di Legnano negli orari di apertura della Biblioteca dal 10 al 28 febbraio 2015.

La presentazione avverrà sabato 14 febbraio in Biblioteca alle ore 10.45 con l'intervento di alcuni curatori, autori dei pannelli e dei testi di approfondimento del libro/e-book. 

 

 

Tutti i pannelli della mostra, autoprodotta ad esclusivo uso didattico e ai fini della diffusione e della memoria storica, accompagnati da un e-book testo di approfondimento di 370 pagine sono integralmente visibili e liberamente scaricabili gratuitamente sul sito www.ecoistitutoticino.org/ al link http://win.ecoistitutoticino.org/documentazione/documentazione.htm

 

oppure cliccando sui link dei singoli pannelli e del libro come riprodotto qui sotto

 

1914 - 1918  La grande guerra

Mostra autoprodotta ad esclusivo uso didattico e ai fini della diffusione e della memoria storica 

 

TITOLO MOSTRA   VERSO LA GUERRA

OBIETTIVI DEI PAESI BELLIGERANTI   LE ARMI

STRATEGIE MILITARI   GUERRA DI TRINCEA

L'ITALIA IN GUERRA   LE GRANDI BATTAGLIE

IL GENOCIDIO ARMENOf   IL SOCIALISMO RIVOLUZIONARIO

RIBELLIONI AL FRONTE   LA CHIESA NEL CONFLITTO

GUERRA TOTALE   LA PROPAGANDA DELLE DUE PARTI

L'ESPERIENZA DELLA GUERRA - VITTIME   LE CONSEGUENZE DELLA GUERRA

MONUMENTI   ARTE CONTRO LA GUERRA

CONCLUSIONE

Link al libro 

 

 

 

 

Conferenza: Le foibe e l'esodo giuliano - dalmata
Legnano - Leone da Perego il 09/02/15 ore 20.45

 

Grazie al sig. Giorgio Redigonda abbiamo la registrazione INTEGRALE della conferenza

 

I VIDEO DELLA CONFERENZA

 

1- http://youtu.be/aGr_04MBKCQ

2- http://youtu.be/IYgMB2cubRo

3- http://youtu.be/dkimrQJo7OQ

4- http://youtu.be/VHO3P8sTaqI

5- http://youtu.be/UUhobofD6x8

 

 

 

 

ASSEMBLEA ANNUALE ANPI LEGNANO

sabato 31 gennaio 2015 ore 15.00 in sede

 

 

Resoconto dell'assemblea su legnanonews: http://www.legnanonews.com/news/1/45050/

 

ELENCO ATTIVITA' ANPI LEGNANO 2014:

clicca sul LINK per visualizzarle

 

 

L'Anpi pronta a una "nuova Resistenza"

 

Anche la vicenda Franco Tosi ha trovato spazio nell'annuale assemblea svoltasi in giornata nella sede di via Menotti.

E' stato soprattutto l'intervento di un lavoratore a sollecitare l'attenzione dei presenti, invocando un sostegno alla lotta dei dipendenti e dei sindacati per mantenere in vita lo stabilimento legnanese.

Durante la riunione, Botta nel suo intervento ha ricordato come "base della nostra azione è sicuramente l’antifascismo.  LEGGI TUTTO AL LINK

 

L'ANPI dice no al raduno omofobo dei neofascisti di Forza Nuova

 

Sabato 7 Febbraio 2015, Milano, Città Medaglia d'Oro della Resistenza, sarà ancora teatro di una ennesima provocazione neofascista ad opera di militanti di Forza Nuova.

L'ANPI Provinciale di Milano chiede alle Istituzioni e alle Autorità preposte alla difesa dell'ordine pubblico di intervenire per vietare il raduno di Sabato, dai contenuti omofobi, disciminatori e intolleranti.

L'ANPI Provinciale di Milano ha da tempo manifestato la propria profonda preoccupazione per il crescente ripetersi nella nostra città, di manifestazioni neofasciste e xenofobe che si pongono in aperto contrasto con i principi della Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza e con le leggi Scelba e Mancino.

L'ANPI di Milano richiama l'attenzione delle Istituzioni e delle Pubbliche Autorità sulla necessità che, nella ricorrenza del 70° Anniversario della Liberazione, Milano non venga più oltraggiata da iniziative e manifestazioni profondamente offensive della nostra città, capitale della Resistenza e della memoria di tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita per la nostra libertà e per la costruzione di una società più giusta.   

 

Milano, 5 Febbraio 2015

Roberto Cenati

Presidente ANPI Provinciale di Milano

-- 

Commemorazione dei lavoratori della F.Tosi deportati a Mauthausen
Legnano il 16/01/15

 

 

RESOCONTO DELLA GIORNATA, FOTOGRAFIE E DISCORSI AL LINK: http://www.legnanonews.com/news/1/44532/

 

Video discorso dello studente al LINK: 

http://www.legnanonews.com/video/RFomPOzkkNI/

 

L'ANPI di Legnano, la R.S.U. ed il Comitato Antifascista della Franco Tosi Meccanica informano che venerdì 16 gennaio 2015 si svolgerà la manifestazione commemorativa dei lavoratori della F.Tosi deportati a Mauthausen.

 

In questa occasione l’oratore ufficiale sarà DARIO VENEGONI, Vice Presidente A.N.E.D - Associazione nazionale ex deportati politici nei campi nazisti, a destra nella foto.

 

(http://www.legnanonews.com/news/1/44139/)

 

 

LA VICENDA STORICA: I DEPORTATI DEL 5 GENNAIO DELLA FRANCO TOSI

 

prima parte:  http://www.legnanonews.com/news/1/44173/

 

seconda parte: http://www.legnanonews.com/news/1/44255/

 

terza parte: http://www.legnanonews.com/news/1/44286/

 

 

video 1° parte: su http://www.legnano24.it 

 

video 2° parte: su http://www.legnano24.it 

 

AGLI ORGANI D’INFORMAZIONE

 

L’annuale manifestazione in programma venerdì 16 gennaio 2015 per commemorare i lavoratori della Franco Tosi deportati a Mauthausen sarà caratterizzata da un triplice significato: ricordare le vittime della ferocia nazifascista, manifestare la solidarietà ai lavoratori da tempo impegnati in una difficile vertenza, esprimere la ferma condanna dei recenti e drammatici fatti che hanno insanguinato Parigi.

A tale scopo il sindaco Alberto Centinaio rappresenterà anche il Sindaco della Città Metropolitana Giuliano Pisapia. Farà inoltre un intervento che è stato condiviso dallo stesso Pisapia e dagli altri 20 Comuni che compongono il Patto dei Sindaci dell’Alto Milanese.     

 

Cordiali saluti

 

L’Ufficio Stampa

 

Città di Legnano

Prossimi eventi

loader